The COMET – Nothing but the wind
The COMET – Nothing but the wind

Un suono personale che trasfigura la tradizione del garage e del paisley undergronud recuperando l’energia del punk e la new wave. Otto brani inediti e una cover (di Patty Smith) che, con squarci di luce desertica e cavalcate di chitarre lisergiche dal sapore americanissimo, ridonano nuova linfa ad un genere che in Italia ha sempre avuto tantissimi estimatori, ma ben pochi interpreti

nessuna recensione 10.00 Aggiungi al carrello
The FERALINES – We were Wilde
The FERALINES – We were Wilde
I Feralines propongono un suono di matrice rock n’ roll, senza disdegnare melodie pop e sfuriate punk. L’intento è quello di creare sonorità mature che risultino decise ed energiche e allo stesso tempo piacevoli all’ascolto.
nessuna recensione 10.00 Aggiungi al carrello
The FERRETS – I lost my generation EP
The FERRETS – I lost my generation EP

EP in versione CD digipack cartonato dei piacentini Ferrets, band pop punk che sicuramente si farà valere sulla scena. Ritmi veloci e potenti, melodie pop e testi irriverenti sono la formula proposta dal trio di punkrockers della bassa

nessuna recensione 10.00 Aggiungi al carrello
The GENTLEMEN For A Night – Something wrong with Ruby
The GENTLEMEN For A Night – Something wrong with Ruby
12 nuovi brani concepiti come concept album inediti della band "Gentleme for a night", che si muove nell'ambito di un rock n roll classico in stile Beatles, Little Richard, Chuck Berry , con aggiunta di note sporche dal sapore british/garage. Un genere energico e ballabile.
nessuna recensione 10.00 Aggiungi al carrello
The GOOSE BUMPS – Tremendous R’n’R
The GOOSE BUMPS – Tremendous R’n’R
Classico rockabilly con contaminazioni country e hillybilly
nessuna recensione 10.00 Aggiungi al carrello
The JESTER – We were born in the wrong decade
The JESTER – We were born in the wrong decade
Primo album del quartetto messinese The Jester, canzoni fresche e divertenti in puro stile Britpop anni 90 condite anche da richiami all'aAmerica di quegli anni. Ballate strappalacrime, cavalcate psichedeliche manchester sound e potenti sferzate rock in formato digipack in carta opaca. Da avere!
nessuna recensione 10.00 Aggiungi al carrello
The Johnny Clash Project s/t
The Johnny Clash Project s/t
Il ritorno del trio bolognese che ripropone i brani dei The Clash nello stile del celeberrimo cantautore americano Johnny Cash.
nessuna recensione 10.00 Aggiungi al carrello
The Lightsout – ROTTEN STRAMORTEN
The Lightsout – ROTTEN STRAMORTEN
Influenzati da NoFx, Lagwagon, Bad Religion, Alkaline Trio, Vandals i Lightsout ci propongono 13 nuove tracce sul loro nuovo album "Rotten Stramorten". Sound personale e vibrante, trasudante un punk melodico eclettico, frastagliato, ricco di cori, estremamente carico di energia.
nessuna recensione Leggi tutto
The Liverpool Alligator Park – Look out! The Alligators are dead
The Liverpool Alligator Park – Look out! The Alligators are dead
Cd digipack che racchiude entrambi gli EP usciti in digitale della garage band veneta Liverpool Alligat Park. Beat garage ruvido e suonato con attitudine punk perfetta finalmente disponibile in formato fisico.
nessuna recensione 10.00 Aggiungi al carrello
The Mama Bluegrass Band – DOGS FOR BONES
The Mama Bluegrass Band – DOGS FOR BONES

Dopo il successo di Living in a B Movie (2014), la Mama Bluegrass Band prova ancora a stupire i suoi fan sempre più numerosi esplorando ancora una volta nuovi terreni musicali.

DOGS FOR BONES è il nuovo disco, come il precedente completamente composto da brani inediti, dove le sonorità si fanno ancora più rock, segno di un'evoluzione continua che da sempre caratterizza il percorso e il suono della band e che va oltre la contaminazione già presente nella discografia.

nessuna recensione 10.00 Aggiungi al carrello
The MAMA BLUEGRASS BAND – Living in a B movie
The MAMA BLUEGRASS BAND – Living in a B movie
I Mama Bluegrass band tornano alal ribalta con 13 canzoni originali di una esplosiva miscela di suoni folk, blues, ballate acustiche e atmosfere vintage da vero e proprio b-movie degli anni 70! Strumenti acustici tipici dei vecchi blues americani delle origini, come violino e banjo, sono affiancati da un groove moderno e ritmato dato da chitarre elettriche, basso e batteria,  riuscendo a trasmettere anche su disco la grinta e l’affiatamento che da sempre caratterizzano i concerti live del gruppo in tutta Europa.
nessuna recensione 10.00 Aggiungi al carrello
The PROCRASTINATORS – Wah Tah!
The PROCRASTINATORS – Wah Tah!
Stupenda cassetta del trio garage punk bolognese The Procrastinators: una zozza miscela energetica Lo-Fi per palati fini!
nessuna recensione Leggi tutto